BIOTASS+ pittura lavabile antimuffa

BIOTASS+ pittura lavabile antimuffa

64,00

Idropittura murale lavabile antimuffa per interno. Grazie ai suoi principi attivi permanenti, Biotass previene e sanifica le superfici contaminate da muffe. Conferisce alla parete sulla quale viene applicato un potere risanante per cui anche in condizioni di umidità non si verifica la formazione di antigieniche macchie scure. Biotass è inoltre dotato di ottima resistenza al lavaggio (> 5000 cicli Gardner secondo UNI 10560), potere coprente, ottima pennellabilità e dilatazione, di aspetto uniforme opaco.
Classe A+ secondo la normativa francese inerente l’ Indoor Air Quality a garanzia di un contenuto di sostanze organiche volatili estremamente basso.

Impieghi
Biotass può essere applicato su qualsiasi tipo di superfici murali ad intonaco civile ,
gesso, calcestruzzo, vecchie idropitture e pitture al quarzo di cucine bagni, abitazioni
civili, capannoni industriali, cantine ecc. ed in tutti quei casi dove sia necessaria una
igiene assoluta da attacchi di muffe.

000

Composizione
Pittura murale a base di resine acriliche in dispersione acquosa, cariche ed extenders selezionati, biossido di titanio e biocidi a largo spettro d’azione.
Preparazione del supporto
Supporti edili nuovi: su intonaco asciutto stagionato, applicare, dopo spazzolatura e pulizia, il Fissativo acrilico 1000 cod.4050, diluizione max. 1:10 con acqua potabile, oppure Fissativo Acrilico Consolidante cod. 4060, diluizione max. 1:1, quando sia richiesta una penetrazione superiore ed una maggiore coesione, specie in presenza di supporti sfarinanti e/o molto compatti. La diluizione del fissativo è in funzione dell’assorbimento del supporto, e deve essere applicato in quantità sufficiente ad uniformare gli assorbimenti e fissare le parti a bassa coesione, evitando la filmazione superficiale. Supporti edili già pitturati: accertarsi della compattezza e dell’ancoraggio della vecchia pittura, verificandone l’adesione. Nel caso di lavabili in buono stato, applicare direttamente dopo la pulizia, negli altri casi applicare il fissativo come specificato sopra. Nei casi dubbi asportare completamente la vecchia pittura. In presenza di muffe trattare la superficie con Soluzione Risanante ed Igienizzante, cod. 4500, diluizione max. 100% con acqua, facendola agire per almeno 6-8 ore. Ripetere il trattamento nei casi più critici. Effettuare la pulizia del supporto solo dopo la completa disattivazione dei contaminanti. Qualora sia necessaria una preparazione ad effetto termoisolante e antimuffa applicare una o due mani di Fixertherm cod. 4160 diluizione massima 1:1 con acqua, tinteggiabile anche in sottotono.
Dati Tecnici
peso 20.86
Peso Specifico 1,45 ± 0,05 (UNI EN ISO 2811-1)
Volume Solido 33% ± 3
Brillantezza < 3.5 gloss a 85 ° (Molto opaco – Uni EN ISO 2813)
Resa 14 – 16 mq./l.
Applicazione Pennello – rullo
Numero Mani 2
Diluente Acqua potabile
Diluizione 30% per la prima mano – 20% per la seconda mano in volume.
Essiccazione FP 30-60 minuti
Ess. In prof 4 – 8 ore
Sovrapplicazione 4 – 8 ore

 

IL PREZZO IN OFFERTA E’ VALIDO FINO AD ESAURIMENTO SCORTE